2020: Fondazione del Movimento in Italia

Sogno-Americano, Movimento Americanista Italiano, è un Movimento Politico che ha assunto la forma legale di Associazione Politica non riconosciuta con Atto Costitutivo e Statuto registrati davanti alle Autorità Costituite Italiane in data 1 luglio 2020.

La pagina dell’Atto Costitutivo che riporta il Simbolo del Movimento

La fondazione del Movimento in Italia proviene da un grave momento di difficoltà Italiana, che ha manifestato una profonda crisi del suo sistema politico e sociale durante il periodo della Pandemia da Coronavirus.

Questa profonda difficoltà ha messo in dubbio molti dei presupposti che pur avendo messo in ginocchio il nostro paese per parecchi decenni, non si erano svelati nella loro concretezza prima di questo decisivo momento.

Un momento che ha accomunato gli Italiani ed il mondo intero attorno ad un unico problema.

Come risultato, molti Italiani che prima di quel momento erano rimasti fuori dalla diretta partecipazione alla politica del paese, si sono ritrovati con una necessità di dovere impegnarsi personalmente per risolvere questa situazione, come dovere morale di cittadino.

Il Fondatore di questo movimento, l’artista e libero pensatore Gigi Morello, crea su Facebook a marzo 2020 una prima pagina di protesta civile denominata “LAVORATORI NON NECESSARI UNITI”, basandosi sul concetto che il Presidente del Consiglio Conte aveva affrontato la Pandemia non dando alcuna garanzia ad alcune categorie di lavoratori, lasciandoli in un limbo senza soluzione per la sopravvivenza loro e dei loro cari.

Rapidamente il fondatore pubblica un libro che rinomina il Movimento Spontaneo in “Alleanza Anti Casta” dove vengono evidenziati molti paradossi della Classe Governante attuale e propone principi che hanno a che fare con una gestione della Politica svincolata dai luoghi comuni, contro lo status quo Italiano che pochi osano mettere in dubbio.

Ma la protesta non è mai stata l’unico scopo di questo gruppo spontaneo, e la necessità di costituire un gruppo omogeneo che unisse i cittadini Italiani verso una risoluzione pacifica ma funzionale dei problemi politici italiani ha portato il Fondatore a soffermarsi sull’analisi del panorama attuale mondiale, individuando gli schieramenti che a questo punto si rendono necessari per ottenere quella forza libertaria che è l’unica soluzione per la concretizzazione delle libertà e dei diritti umani nel resto del pianeta.

Pertanto il Fondatore annuncia a fine giugno del 2020 che il gruppo di protesta verrà dissolto, ed un nuovo progetto propositivo verrà presentato, un progetto che non si limiti a protestare ma a fornire ipotesi risolutive concrete.

PROSSIMA LA CHIUSURA DEL GRUPPO “ALLEANZA ANTI CASTA”

Pubblicato da Gigi Morello su Martedì 30 giugno 2020
Video di Chiusura del gruppo di protesta Alleanza Anti Casta

Fuori dall’Europa che non ci rappresenta?

Assolutamente SI. Ma rimanere un piccolo staterello in balia delle forze contrarie alle tradizioni libertarie italiane?

Continuare a subire l’ingerenza della Germania? Andare dietro a Russia e Cina? Riconoscere un mondo Medio Orientale che non riconosce e disprezza le nostre tradizioni ed i nostri valori?

Quello NO.

Ci voleva qualche stato che pur non essendo perfetto come nessuno stato è perfetto, avesse dei presupposti che si stagliassero visibilmente nell’attuale panorama come qualcosa che si poteva riconoscere come un faro guida.

Questo faro nella notte è stato individuato negli ideali che hanno creato quella grande nazione che è gli Stati Uniti d’America, che viene vista come un sistema libertario unico e rivoluzionario nel mondo.

Questo significa sposare il meglio di una nazione che è stata per decenni il solo baluardo allo stesso tempo contro il Nazismo ed il Comunismo, e che ha fatto delle libertà civili un esempio seguito da molte altre nazioni nel mondo.

Quindi si al concetto Americano, si al sistema presidenziale che ha reso possibile  una politica più snella e più funzionale, si al meglio dell’America, che prima di noi ha saputo fare tesoro del meglio del pensiero occidentale, incluso il pensiero di molti pensatori Italiani illuminati.

Si al meglio del sistema Americano in Italia, senza dovere emigrare in un altro paese.

Prima che qualcuno ci venda a qualche altro sistema che non riconosciamo come Libero, Occidentale e basato sull’Uomo.

Condividi sui social network