17 minuti di libertà

Pubblicato da Staff il

17 minuti di libertà, sottotitolati in italiano, un appello a chi ha creduto ai media mainstream che hanno cercato di nascondere uno dei più grandi attacchi alla società civile occidentale dopo la seconda guerra mondiale.

I media nel passato si sono pronunciati con fermezza verso altre teorie che a loro interessavano, e per molte meno “prove” di quelle presenti in questo video, senza nemmeno tenere conto dei ragionamenti completamente sensati e razionali a livello geopolitico che vi sono contenuti.

Ma i media mainstream sono parte di una coalizione che ha interesse a non guardare in faccia niente oltre che ai soldi che arrivano dalla Cina. Ne ho già parlato in passato. Esistono tonnellate di prove delle loro connessioni politiche con partiti filo cinesi.

I loro interessi sono per le risorse finanziarie che giungono da un paese reso una macchina, dove ovviamente i cittadini sono solo ingranaggi che devono restare al loro posto.

A ruotare nella direzione imposta dal Partito. In silenzio,

Muovendosi nella sola direzione permessa dal Partito Comunista Cinese.

Se pensate che questo non vi riguardi direttamente pensate meglio. Riflettete. Mettete in relazione questi dati con altre campagne che invece sono state sposate dai media di regime.

Troverete che il grande outpoint che hanno sottovalutato è che tacerle anche se evidentemente ENORMI le ha messe in bella mostra. E ha svelato i loro interessi di parte.

Interessi contro la volontà del Popolo che in Italia non desidera diventare Comunista ne Fascista. 

Se pensate che la possibile caduta del Sistema Democratico Americano non riguardi l’Italia pensate meglio.

E’ solo grazie a loro se attualmente nella nostra bandiera non campeggia una svastica o falce e martello.

G

https://rumble.com/vc8wrv-the-plot-to-steal-america-il-piano-per-rubare-lamerica.html

Condividi sui social network
Categorie: News