la possibile infiltrazione degli Antifa alle manifestazioni di Washington viene portata al Congresso

Pubblicato da Staff il

Secondo Matt Gaetz, politico ed avvocato statunitense, membro della Camera dei rappresentanti per lo Stato della Florida per i Repubblicani, alcuni dei facinorosi che hanno causato i disordini davanti al Campidoglio il 6 di gennaio scorso sarebbero persone legate agli Antifa, e questo sembrerebbe confermato da software di riconoscimento facciale.

Questa teoria di infiltrazioni Antifa all’interno della manifestazione, della quale abbiamo già sentito parlare da giornali e Social,  entra ora come argomento ufficiale alla camera dei deputati.

Ecco il video che riporta parte della sua dichiarazione al Congresso.

https://fb.watch/2U55tAMoY3/

Condividi sui social network
Categorie: News